Come organizzare al meglio il proprio ristorante

Come organizzare al meglio il proprio ristorante

Gestionale per ristoranti per aumentare le vendite

Gestire e organizzare un ristorante, a prescindere dal numero dei coperti o dalle persone che lavorano, non è affatto semplice come si potrebbe pensare. Questo è difficile anche per chi ha molta esperienza alle spalle.
Le variabili da tenere in considerazione sono tante e spesso, con varie attività e incombenze da portare a termine in poco tempo, è normale che qualcosa possa sfuggire.

Esiste un sistema per avere sempre tutto sotto controllo ed evitare di commettere errori che possono costare molto cari e deludere le aspettative della clientela?
A questo riguardo, un programma specifico per ristoratori può rivelarsi la soluzione giusta per migliorare il servizio, lasciare soddisfatti i clienti e in definitiva aumentare il prestigio della propria attività commerciale.

Gestionale per organizzare il ristorante: in cosa consiste

Trattasi di un software molto semplice da utilizzare e alla portata di tutti, anche di coloro che non hanno molta dimestichezza ed esperienza in campo informatico. Il gestionale, più nello specifico, si compone di due sezioni principali.
La prima include il server delle comande, viene installato su Windows e serve per la gestione delle merci presenti in magazzino. Inoltre permette di stampare le comande, gli scontrini e le fatture.

La seconda parte del gestionale è la comanda tramite applicazione. Stavolta occorre eseguire un’installazione su smartphone o tablet Android o IOS, per raccogliere in maniera veloce le ordinazioni dai tavoli e stampare i relativi conti.
I vantaggi che si ottengono dall’uso di un software gestionale intuitivo e funzionale sono numerosi. Oltre ad evitare qualsiasi errore in fase di ordinazione, disordini fra le comande e conteggi errati, proprietari e personale potranno avere la situazione sempre sotto controllo.

Il software, infatti, permette anche un gestione accurata del magazzino e ciò consente di evitare inutili sprechi. Quindi, si potrà acquistare solo quello che effettivamente serve o sta per essere esaurito, anche in questo caso senza commettere errori.
Il gestionale ristoranti aiuta ad affrontare i costi fissi con maggiore organizzazione. Quando il proprietario di un ristorante non ha ben chiare le idee sulle spese giornaliere, settimanali e mensili è facile che venga seriamente compromesso l’andamento economico dell’attività.

Come organizzare al meglio il proprio ristorante

Il gestionale ristorante viene largamente usato nelle più note catene di ristorazione. Viene utilizzato allo scopo di organizzare e offrire un servizio di elevata qualità per il cliente finale, ottimizzando tempi e costi.
Questo strumento indispensabile è parte integrante di qualsiasi attività di ristorazione che vuole differenziarsi dalla concorrenza con grande professionalità.

Del resto in mancanza di un gestionale ristoranti molto difficilmente sarà possibile soddisfare quelle che sono le reali esigenza della clientela e invogliarla a ritornare.
Nessun cliente sarebbe contento di ricevere una pietanza che nei fatti non ha ordinato, aspettare a lungo per poter mangiare o di presentarsi alla cassa e ottenere un conto errato.

Quale gestionale per ristoranti scegliere?

Tutto dipende dalle specifiche esigenze. In ogni caso è sempre meglio puntare su un gestionale per ristoranti dalle funzionalità complete. Uno facile da usare e che si può utilizzare all’interno non solo dei ristoranti, ma anche delle pizzerie.

Sono programmi che consentono di scaricare le materie prime, quindi gli ingredienti necessari, che servono per preparare le ricette presenti sul menù. Offrono inoltre le statistiche sul fatturato, la gestione dei pagamenti tramite carta di credito, bancomat o contanti, nonché la completa organizzazione della sala. Liberty Commerce, software gestionale ristoranti, ad esempio, può essere implementato anche per le pizzerie da asporto e vanta molte funzioni a cominciare dalla prenotazione dei tavoli, fino ad arrivare all’organizzazione delle comanda con stampa delle fatture o scontrini.

Il programma permette la gestione dei lotti alimentari con data di scadenza, la definizione dei camerieri in servizio, dei coperti per ciascun tavolo e tanto altro ancora. Vale quindi la pena investire in uno strumento professionale che può migliorare il business della propria attività.