Noleggiare un’auto in Portogallo: cosa devi tenere a mente

Noleggiare un’auto in Portogallo: cosa devi tenere a mente

Vuoi sapere come noleggiare un’auto in Portogallo? Se la tua risposta è sì, vuol dire che vuoi visitare un Paese poliedrico come il Portogallo. Infatti, sebbene i soggiorni sulla spiaggia e sul golfo dell’Algarve siano sempre popolari in estate, città come Porto e Lisbona sono città assolutamente da visitare.

Il Portogallo è una nazione che simboleggia i contrasti tra molti paesaggi diversi. Il Paese è pieno di destinazioni che sono le principali attrazioni turistiche. Alcune di queste destinazioni potrebbero essere di difficile accesso con mezzi di trasporto diversi dal noleggio auto. Quindi, noleggiare un’auto in Portogallo, ti aiuterà a scoprire i segreti di questo Paese fantastico.

Noleggiare un’auto in Portogallo per goderti un tour da sogno

Per visitare il Portogallo hai bisogno di un’auto, poiché è il modo più conveniente per viaggiare in lungo e largo in questo Paese. AutoPrio è il tuo partner ideale per il noleggio di auto economiche in Portogallo. Troverai una vasta rete di filiali che comprende le principali destinazioni di vacanza e le principali città come Lisbona e Porto.

Il sito web AutoPrio offre un’ampia scelta di auto a noleggio in Portogallo per soddisfare quasi tutte le esigenze offrendoti tariffe di noleggio auto economiche e un’ampia varietà di categorie di auto a noleggio, tra cui economica, compatta, media, grande, convertibile, furgone, lusso e SUV. Usa il sito web per risparmiare e approfittare del noleggio auto in Portogallo e goderti un viaggio da sogno.

Guidare in Portogallo

Il Portogallo è un piacere da attraversare con l’auto. La rete stradale è ampia e moderna, mentre la diversità delle regioni rende qualsiasi viaggio su strada davvero gratificante. Ovunque tu vada, troverai graziosi villaggi, accoglienti città con piazze vivaci e un cielo generalmente soleggiato. La tua visita in Portogallo sarà migliore se acquisirai familiarità con alcune leggi locali sulla guida, come ad esempio il fatto che i bambini di età inferiore a 12 anni non possono sedersi sul sedile del passeggero anteriore e devi avere un documento d’identità con fotografia nella tua auto.

Quando stai per noleggiare un’auto in Portogallo, devi guidare sul lato destro della strada e sorpassare a sinistra. Scoprirai che il Paese ha una brillante rete di autostrade e che il traffico nei centri di Porto e Lisbona è sostenibile. La maggior parte delle autostrade sono strade a pedaggio, quindi richiedono il pagamento in contanti o con carta di credito.

Se hai intenzione di parcheggiare la tua auto a noleggio in Portogallo, cerca il parcheggio della zona blu. I parcheggi della zona blu sono disponibili nella maggior parte delle città portoghesi e puoi ottenere un disco parcheggio gratuitamente dalla polizia o dagli uffici dei club automobilistici locali.

Altre informazioni da sapere per noleggiare un’auto in Portogallo

I limiti di velocità variano in base al tipo di strada e alla regione, con una velocità massima di 120 km/h sulle autostrade e una minima di 48 km/h. Nelle aree edificate il limite è generalmente di 50 km/h (sebbene alcuni limiti siano inferiori in alcuni centri urbani e zone residenziali). Quindi, controlla sempre i cartelli che indicano il tuo itinerario. In Portogallo, le auto guidano a destra e sorpassano a sinistra. Il sorpasso a destra può comportare pesanti multe o incidenti.

Se vuoi attraversare il confine con la tua auto a noleggio, dovrai fare una richiesta alla tua compagnia di autonoleggio. Sarai in grado di attraversare alcuni Paesi europei come la Spagna.

Ci sono molte strade a pedaggio in Portogallo. Alcune di queste hanno un pagamento al casello da sostenere, ma altre richiedono un pagamento anticipato. Molte città dispongono di parcheggi residenziali, quindi è preferibile utilizzare garage o parcheggi. Non è possibile parcheggiare né ai cartelli “Estacionamento Proibido”, né sulle linee gialle o rosse.

È vietato ai minori di 12 anni e di altezza inferiore a 1,50 m viaggiare sul sedile del passeggero anteriore di un’auto. I bambini devono sedersi sui sedili posteriori in un adeguato sistema di ritenuta per bambini. Se un bambino ha meno di tre anni, può essere trasportato sul sedile anteriore in un seggiolino auto se l’airbag è disattivato.