Che cosa è un prodotto nutraceutico e quali vantaggi apporta

Che cosa è un prodotto nutraceutico e quali vantaggi apporta

Un prodotto nutraceutico è davvero eccezionale per la tua salute e benessere dell’organismo e può aiutarti a rallentare il progresso di una malattia cronica o per prevenire malattie croniche. Infatti, un nutraceutico è una soluzione alternativa ai prodotti farmaceutici. Sebbene non sia sempre possibile sostituire un prodotto farmaceutico con un nutraceutico, è tuttavia possibile utilizzare questi elementi in combinazione l’uno con l’altro per migliorare la propria salute generale.

Che cosa è esattamente un prodotto nutraceutico e chi può trarne beneficio

Un nutraceutico fa parte del benessere olistico. È un alimento o parte di un alimento che ha benefici fisiologici. Può essere un’erba o un prodotto naturale che ha benefici per la salute per prevenire malattie croniche o può aiutare a gestire meglio una condizione fisica. Possono presentarsi sotto forma di cibi naturali integrali, prodotti alimentari fortificati o integratori alimentari.

Ecco alcuni esempi di prodotto nutraceutico:

Cipolla

Le cipolle sono un esempio di alimento nutraceutico. Come parte della salute olistica, le cipolle contengono vitamina C, vitamina B9 e vitamina B6. Sono anche ricchi di potassio.

La vitamina C è necessaria per la produzione di collagene, una proteina contenuta nella pelle, muscoli, tendini, legamenti e ossa. Svolge un ruolo nella guarigione delle ferite e nella funzione immunitaria. Si classifica come antiossidante, che previene il danno ossidativo cellulare.

La vitamina B9, nota anche come acido folico, è necessaria per il funzionamento del sistema nervoso. È anche necessario per aiutare a convertire i carboidrati in energia.

La vitamina B6, nota anche come piridossina, è necessaria per la scomposizione di carboidrati, proteine ​​e grassi.

Uva

L’uva ha un’alta concentrazione di vitamina C. Questo prodotto nutraceutico è anche ricco di vitamina K. Il tuo corpo ne ha bisogno per formare ossa forti perché la proteina osteocalcina ne ha bisogno. L’osteocalcina è una proteina presente nelle ossa e nella dentina dei denti. La vitamina K aiuta anche nella coagulazione del sangue.

Pomodori

I pomodori sono ricchi di fibre, il che significa che possono aiutare a regolare il tratto digestivo. La fibra aiuta a ridurre il colesterolo e può aiutare a controllare meglio la glicemia. I pomodori hanno anche antiossidanti, potassio, vitamina K e acido folico. Il potassio aiuta i muscoli a lavorare e ha anche un impatto sul sistema cardiaco.

Il folato è talvolta chiamato vitamina B9. Il tuo corpo lo richiede per la scomposizione dei carboidrati e la formazione dei globuli bianchi e rossi.

Chi trae vantaggio da un prodotto nutraceutico

Chiunque può trarre beneficio dall’integrazione di nutraceutici nella propria dieta. È un modo ideale per assicurarti di ricevere abbastanza nutrienti per una migliore salute generale. Ci sono rischi minimi per la salute. Inoltre, hai la possibilità di consumare un prodotto nutraceutico mentre assumi farmaci e avere minime possibilità di interazioni.

Puoi beneficiare in particolare di questo aspetto del benessere olistico se hai malattie cardiache, cataratta, ipertensione, degenerazione maculare o artrite. Dunque, se trovi i nutraceutici come un aspetto della medicina che vorresti integrare nel tuo programma di salute generale, parlane con un professionista specializzato in salute e benessere olistico. Ad esempio puoi contattare l’erboristeria online secondo natura e chiedere un consulto gratuito con loro.

Uno dei loro professionisti può riuscire a comprendere a fondo l’impatto che vitamine e minerali hanno sulla salute e sul benessere generale. Riceverai un piano completamente su misura per te. Ecco perché dovresti consultare anche il tuo medico curante e discutere della tua particolare salute, dei rischi e del tuo stile di vita attuale.